Corso per Direttore Tecnico di impianti per la gestione dei rifiuti

[Scadenza presentazione domande: 20 marzo 2020]

In fase di esercizio, la responsabilità della gestione operativa di un impianto di gestione rifiuti deve essere affidata ad un “direttore tecnico”, opportunamente formato e in possesso dei necessari requisiti (titolo di studio) ovvero la laurea o il diploma in discipline tecnico-scientifiche.


La figura del direttore tecnico è prevista dalla Deliberazione del Comitato Interministeriale del 27/07/1984, dalla Legge della Regione Puglia n. 30 del 03/10/1986 e dalla Circolare del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare n. 1121 del 21/01/2019.

Al direttore tecnico spettano i compiti di controllo a partire dalla fase di accettazione dei carichi di rifiuti nell’impianto, fino alla fase di trasporto e all’eventuale successivo avvio all’impianto di destinazione finale.

Il direttore tecnico deve essere sempre presente in impianto durante l’orario di operatività dello stesso, assicurando, ovvero collaborando con il responsabile del servizio di prevenzione e protezione (laddove tali figure non siano coincidenti) affinché nella gestione operativa delle attività presso l’impianto sia data attuazione a tutte le disposizioni di sicurezza previste dalla norma specifica di settore.

In caso di motivati impedimenti alla presenza continua, come anche nel caso di impianti dotati di organizzazioni complesse, il direttore tecnico può avvalersi, per lo svolgimento delle proprie funzioni, anche di singoli responsabili, purché gli stessi siano in possesso delle conoscenze e dei requisiti allo svolgimento dell’incarico ovvero opportunamente formati e ne sia garantito comunque il controllo.

CONSEA S.r.l., organismo formativo accreditato dalla Regione Puglia, organizza questo corso di formazione, peraltro uno dei primi a livello nazionale, per dare la possibilità alle aziende del settore rifiuti di ottemperare alle vigenti disposizioni di legge.

Il corso, che si rivolge ai direttori e gestori di impianti di rifiuti o a chi lo vuole diventare, vuole infatti fornire idonei strumenti tecnici, pratici e legislativi per poter gestire il ciclo dei rifiuti senza incorrere in sanzioni di natura amministrativa e/o penale.

Specifiche del corso per Direttore Tecnico

Si rivolge a direttori e gestori di impianti di rifiuti o a chi vuole diventarlo, purché in possesso di laurea o diploma in discipline tecnico-scientifiche, e fornisce idonei strumenti tecnici, pratici e legislativi per poter gestire correttamente il ciclo dei rifiuti.

Finalità

Il corso è finalizzato a soddisfare i requisiti formativi previsti dalla Circolare Ministeriale 1121/2019 per la figura del Direttore Tecnico degli impianti di gestione rifiuti.

Durata corsi

40 ore

Avvio previsto

Febbraio/Marzo 2020 al raggiungimento del numero minimo di partecipanti

Scadenza presentazione domande

20 marzo 2020

Sede del corso

CONSEA SRL Via Mottola, Km. 2,200 Z.I. Traversa Vito Consoli 74015 MARTINA FRANCA (TA) Tel. 080 485 66 22

Info e Contatti

CONSEA SRL Via Mottola, Km. 2,200 Z.I. Traversa Vito Consoli – 74015 MARTINA FRANCA (TA) TEL. 080 485 66 22 – FAX 080 485 58 14 www.consea.eu – formazione@consea.eu

Manifestazione di interesse

Scarica il modulo per esprimere la manifestazione di interesse

Consea_srl
Seguici su

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*