Iper ammortamento

Iper ammortamento

L’iper ammortamento è un’agevolazione fiscale dedicata esclusivamente alle imprese che investono nell’acquisto o nel leasing di nuovi beni tecnologicamente avanzati. Si tratta di tutti i prodotti o strumenti che permettono una trasformazione dei tradizionali processi produttivi in metodi di produzione in chiave Industria 4.0. In particolare, si fa riferimento ai beni strumentali il cui funzionamento è regolato da sistemi informatici, come ad esempio, i robot, le macchine utensili e i magazzini automatizzati. Con tale provvedimento si ha una supervalutazione del 250% di tutti gli investimenti. In questo caso però, i soggetti che possono accedere all’iper ammortamento sono soltanto le imprese.

Restano, nel 2019, gli iper ammortamenti, cioè le deduzioni fiscali agevolate per l’acquisto di beni d’impresa tecnologicamente avanzati. I benefici, però, diminuiscono rispetto al 2018: la legge di bilancio 2019, difatti, stabilisce un meccanismo di deduzione maggiorata a scaglioni che penalizza gli investimenti di importo più elevato.

Per quanto riguarda i super ammortamenti, invece, saranno agevolabili gli investimenti effettuati entro il 30 giugno 2019, a condizione che entro il 31 dicembre 2018 sia stato effettuato l’ordine vincolante del bene e sia stato depositato un acconto minimo del 20%. Per quanto riguarda i super ammortamenti, in pratica, nel 2019 sono agevolabili i soli acquisti effettuati entro il 31 dicembre 2018.

Consea_srl
Seguici su